Entrambe queste sostanze agiscono sull'ipotalamo e stimolare al GnRH secrezione (gonadotropina Releasing Hormone). E 'lungo i disordini ipotalamici-ipofisari diritto alla ghiandola pituitaria e stimola a un aumento del rilascio di LH (luteinizzante
ormoni). LH agisce sulle cellule di Leydig iniziano a produrre testosterone. In questo tre fasi meccanismo significa che, per esempio a seguito di un corso potrebbe essere utilizzato diverso Clomid calma e tamoxifene, in realtà, è ancora tamoxifen più adeguati molto!

In uno studio in cui i vari dosaggi Tamoxifene e Clomid. Essi hanno scoperto che dopo la somministrazione di 10 giorni di 20 mg di tamoxifene quotidiana, aumenterà i livelli di LH comparabili al livello che è stata misurata con l'uso di Clomid 150 mg al giorno! Secondo questo studio può essere considerato come tamoxifene per un candidato migliore per ristabilito produzione endogena di testosterone come Clomid (si può realizzare solo la differenza di prezzo quando descrive la dose e anche abbassare la tossicità di piccole dosi di fegato).

Prezzo e tossicità non sono le uniche ragioni per dare la preferenza a tamoxifene. Clomid è in realtà uno non è molto adatto: a dosi elevate e l'uso prolungato riduce la sensibilità delle cellule ipofisarie di GnRH e riduce così la sua efficacia. Quando tamoxifene è stato osservato l'effetto opposto. Questo è stato osservato anche in esperimenti su colture cellulari ipofisarie ed è anche osservazioni cliniche responsabili in pazienti in antiestrogeni cronici. Questo è probabilmente responsabile di questo fatto che Clomid è conservato in una piccola percentuale di attività interne per i recettori estorgénové, l'attività interna di tamoxifene per questi recettori è virtualmente zero (attività intrinseca è la capacità di una sostanza di attivare il recettore a cui ha affinità).

Sulla base di quanto precede che, mentre Clomid nessuna funzione di domanda come un anti-estrogeno, e aiuta a ripristinare la produzione di testosterone, tamoxifene sembra essere la scelta migliore.